Regeneration 20|30: la coalizione per un’economia rigenerativa

Tipologia

Stories

Cliente

Anno

2020

Nativa, assieme ad altre aziende leader italiane, ha costituito la Regenerative Society Foundation, per promuovere un nuovo paradigma economico rigenerativo.

Il tema delle rigenerazione è stato sempre centrale nel pensiero e nelle azioni di Nativa. Riteniamo infatti che qualsiasi business dovrebbe essere rigenerativo, ovvero dovrebbe produrre più valore di quanto ne estragga dall’ambiente, dalla società e dalla materia.

Per questo motivo il 24 settembre abbiamo costituito, insieme ad altri leader globali e imprenditori italiani – Davide Bollati (Davines), Maria Paola Chiesi (Chiesi Group), Andrea Illy (Fondazione Ernesto Illy), Oscar di Montigny (Banca Mediolanum e Flowe), Francesco Mutti (Mutti SpA), Marcello Palazzi (Progressio Foundation) ed Edo Ronchi e Raimondo Orsini (Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile)  la Regenerative Society Foundation, il cui scopo sarà quello di promuovere la trasformazione della società attraverso un’economia rigenerativa, grazie a prestigiose partnership pubblico/private, collaborazioni con le migliori università internazionali e con le istituzioni.

Regeneration2030

Davide Bollati, Eric Ezechieli, Raimondo Orsini, Andrea Illy, Maria Paola Chiesi, Oscar Di Monitgny e Francesco Mutti

La prima azione concreta promossa della Fondazione sarà il Regeneration 20|30 Summit, che il 15 e 16 ottobre 2020 a Parma ospiterà gli interventi di numerosi leader del mondo del business, istituzionale e spirituale, sui tre pilastri fondamentali della sostenibilità: l’Economia Rigenerativa, la Lotta al Cambiamento Climatico e la Felicità Mondiale.

 

Regeneration2030

 

I partecipanti saranno tenuti a firmare un pledge come punto di partenza per le azioni successive, che verrà presentato durante l’evento da Eric Ezechieli e Paolo Di Cesare, nostri co-founder.

Per partecipare all’evento e conoscere la Fondazione è possibile visitare www.regeneration2030.eco

Ti aspettiamo!